Home News Come scaricare windows 10
Come scaricare windows 10

Come scaricare windows 10

5.94K
0

Windows è chiaramente il sistema opertivo per computer più diffuso. Chiunque acquisti un PC, normalmente, trova una versione di windows già installata e pronta all’uso.

Il fondatore di Microsoft, Bill Gates, gardava sicuramente molto lontano quando iniziava  a metter su l’impero che oggi possiede essendo il più ricco del mondo, secondo Forbes.

Molti di voi sono nati e cresciuti insieme ai computer, ai telefoni mobili, ai sistemi operativi, e a tutte le tecnologie in continuo avanzamento. Si può tranquillamente affermare che siamo quasi completamente dipendenti dalle tecnologie che ci circondano; non che si morirebbe senza, ma troveremmo molte difficoltà anche nelle cose più semplici.

Il primo sistema operativo windows, rilasciato da Microsoft, risale all’ormai lontano 20 Novembre 1985 nella sua versione primitiva “Windows 1.0“; nasceva come un’estensione di MS-DOS, non era quindi un sitema operativo incompleto e in oltre non era ancora appetibile per la diffusione a livello aziendale perché supporttava “applicazioni giocattolo”; ebbe scarso successo, successiavemente si dimostrò solamente l’inizio di una lunghissima storia di enorme successo in tutti i campi.

Oggi siamo arrivati alla versione “Windows 10“, rilasciata lo scorso ottobre e non ancora messa in commercio.

Ora veniamo alla questione calda; come fare per avere, adesso in anteprima, il nuovo distema operativo di microsoft?

Semplicissimo, come sempre! Bastano pochi e semplici passi, infatti è sufficiente scaricarlo proprio dal sito Microsoft che ci offre la versione di prova.

Possiamo trovarlo qui: Download Windows 10

Basterà scegliere la lingua per scaricare la ISO.

Cosa fare una volta scaricata la ISO?

Potete scegliere diverse strade:

  1. Aggiornare il vostro attuale sistema a quello nuovo.
  2. Creare una partizione e installarlo li da zero (scelta consigliata per i più esperti)
  3. Installarlo su macchina virtuale (scelta consigliata)

Nel primo caso (Aggiornare il vostro sistema a windows 10) correte qualche rischio, quello di perdere dati in seguito a qualche errore che potrebbe presentarsi per l’instabilità del sistema (ancora in fase di prova). Vi consiglio quindi di effettuare in Backup in un’unità di ripristino per tenere al sicuro i vostri dati. Una volta installato non sarà possibile ripristinare il vecchio sistema operativo e saremo costretti a re-installarlo per tornare indietro.

Per i più esperti consiglio di creare una partizione sul disco e installare quì la versione di prova di windows 10. Potremo poi cancellarla quando vogliamo senza mettere a rischio niente.

Io personalmente, giusto per curiosare e provare il nuovo sistema operativo, consiglio di installarlo su macchina virtuale; non è come averlo installato propriamente sul PC, essendo una emulazione, ma otterremo comunque un ottimo risultato.

Una macchina virtuale è semplicemente un programma che emula un sistema operativo sul nostro sistema; in questo modo, per esempio, è possibile installare e provare un altro S.O. come ad esempio Linux, sul nostro computer con windows 8.

A questo proposito vi consiglio di scaricare VirtualBox il cui funzionamento è molto semplice; basterà installarlo e una volta lanciato selezionare ed aprire il file ISO scaricato. potete trovarlo qui: download VirtualBox .

Non esitate a scriverci per qualsiasi dubbio e consiglio; spero che vi sia stato utile questo ariticolo per poter provare gratuitamente la nuova versione di windows.

Fateci sapere la vostra!

Articolo Letto: 5940 volte

Ho pensato potrebbe interessarti:

Commenti