Home News Facebook ancora a rischio: possibile maxi multa da 1,63 miliardi di dollari
Facebook ancora a rischio: possibile maxi multa da 1,63 miliardi di dollari

Facebook ancora a rischio: possibile maxi multa da 1,63 miliardi di dollari

117
0

Non finiscono i guai per Facebook. Il social rischia di dover pagare a caro prezzo l’attacco hacker subito una settimana fa. Stando a quanto indicato sulla normativa europea GDPR infatti, Facebook potrebbe dover pagare una multa salatissima.

Multa che, qualora fossero provate le violazioni alla nuova direttiva, potrebbe arrivare a 1,63 miliardi di dollari. Secondo quanto rilasciato dalla Commissione irlandese per la protezione dei dati personali sarebbero attualmente in corso delle verifiche sull’entità della violazione e sulla quantità di cittadini europei coinvolti.

Il motivo della sanzione? E’ presto detto. Il GDPR richiede che siano adottati degli standard di sicurezza per prevenire la perdita di dati personali. Qualora si verifichi un furto di dati, sono previste delle sanzioni che, nei casi più gravi, possono arrivare al 4% del fatturato complessivo, e che nel caso di Facebook ammonterebbero a ben 1,63 miliardi di dollari.

Un altro duro colpo alla reputazione di Facebook, che, dopo lo scandalo di Cambridge Analytica, vede la fiducia delle persone crollare passo dopo passo. E voi cosa ne pensate?

Fateci sapere la vostra!

Articolo Letto: 117 volte

Commenti

Giulio Classe '94. Studente di informatica ed appassionato di, Web, PC, Videogiochi e di tutto ciò che sa di elettronico. Co-fondatore di Tutti On.