Home Guide Come recuperare file eliminati
Come recuperare file eliminati

Come recuperare file eliminati

1.47K
0

Nooo! Hai cancellato per sbaglio le foto della vacanza al mare!? Pensi che non si possa fare più niente per recuperare i file eliminati? Per fortuna ti stai sbagliando e adesso ti dirò il perché, prenditi trenta secondi per leggere queste quattro righe.

So per certo che a tutti, almeno una volta, è capitato di eliminare dei file importanti come foto, video o documenti. Quando si mette in ordine il computer e si fa un po’ di pulizia bisogna prestare prestare particolare attenzione ai file che eliminiamo.

Se ti capitato di recente di eliminare dei file e stai cercando di recuperarli, sei nel posto giusto! Vediamo subito quali sono i migliori metodi per recuperare file eliminati. Scoprirete che non è indispensabile portare il computer da un tecnico o utilizzare software a pagamento.

Ripristinare i file dal cestino

So che può sembrare banale, ma il primo tentativo è quello di ripristinarli direttamente dal cestino! Non dobbiamo fare altro che:

  • aprire il cestino
  • cercare il file da recuperare
  • cliccare sul file con il destro e fare ripristina

come recuperare file eliminati

Recuva

Recuva è in assoluto uno dei migliori software per recuperare i file eliminati. Si presenta in maniera semplice e con una interfaccia molto intuitiva. Vi assicuro che è molto facile da utilizzare. Con questo software gratuito potrete recuperare i file eliminati dal computer, lettore mp3, penna usb. Una volta aperto si presenterà così:

come recuperare file eliminati

Qui dovete scegliere il tipo di file che state cercando e cliccare su avanti. Vi si presenterà una finestra dove potrete scegliere in quale disco era situato il file, sceglietelo e cliccate su avanti. Ora farà una rapida ricerca e vi apparirà un elenco di file. Non vi resta altro che cercare i vostri file eliminati e cliccare su ripristina per recuperarli.

Spero sia stato tutto chiaro. Non esitate a contattarci per qualsiasi problema.

Fateci sapere la vostra!

Articolo Letto: 1471 volte

Ho pensato potrebbe interessarti:

Commenti